Alec Baldwin è stato arrestato dalla polizia di New York a causa di una lite per un parcheggio conteso. L’attore è già stato rilasciato ma dovrà presentarsi in tribunale il 26 novembre per rispondere dell’accusa di aggressione.

Secondo quanto riportato da Variety un uomo di 49 anni si è infilato in un posto tenuto da parte da un parente di Alec Baldwin per poter parcheggiare la sua Cadillac Escalade. Il litigio, inizialmente verbale, è passato alle mani e l’uomo è finito in ospedale lamentando un dolore alla mascella.

alec baldwin
Alec Baldwin nella sua celebre imitazione di Trump al Saturday Night Live

L’attore, attraverso il profilo Twitter della Hilaria and Alec Baldwin Foundation, ha negato di aver aggredito l’uomo. Occorre ricordare che Baldwin non è nuovo ai guai con la legge: nel 2014 è stato arrestato dalla polizia di New York che l’ha fermato perchè andava in bicicletta contromano.

Ultimamente è stato apprezzato per la sua imitazione di Donald Trump al Saturday Night Live. Il Presidente degli Stati Uniti ha commentato l’arresto augurandogli “buona fortuna”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here