Breaking Bad avrà un sequel. Lo showrunner Vince Gilligan è al lavoro su un lungometraggio che proseguirà le vicende da dove le avevamo lasciate.

Breaking Bad continua a far parlare di se a distanza di cinque anni dalla sua conclusione. Nonostante sia ancora in corso lo spin-off Better Call Saularrivato alla quarta stagione – è prevista una grande sorpresa per i fan della serie.

breaking bad
Jesse Pinkman (Aaron Paul) nell’ultima puntata di Breaking Bad

Secondo voci di corridoio Vince Gilligan, il creatore della serie, è al lavoro su un film di due ore che racconterà le vicende successive alla morte di Walter White. Le indiscrezioni vogliono che la pellicolà parlerà “della fuga di un uomo rapito e la sua ricerca della libertà”. Un indizio sufficiente per capire che l’uomo in fuga non è altri che Jesse Pinkman, il co-protagonista interpretato da Aaron Paul.

Secondo il quotidiano del New Mexico The Albuquerque Journal la produzione dovrebbe iniziare a metà novembre per concludersi a febbraio. Il titolo di lavoro provvisorio è Greenbrier.


Il trailer riassuntivo della serie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here