Come non tutte le ciambelle vengono col buco, non è detto che tutti i super-bambini provenienti dallo spazio diventino buoni come Superman. È quanto ci spiega “Brightburn”, il nuovo film di James Gunn.

Oggi è stato diffuso online il nuovo trailer ufficiale di “Brightburn – L’angelo del male”, la pellicola con cui il regista dei “Guardiani della Galassia” (2014) rivisita in chiave originale una delle storie più famose dei fumetti. Quella, per l’appunto, di Clark Kent alias Superman.

Ti potrebbe interessare anche: “Captain Marvel”, l’eroina che inaugura il post-femminismo

Protagonista di “Brightburn – L’angelo del male” è un bambino alieno (Jackson A. Dunn), precipitato sulla Terra dallo spazio e trovato in un campo di grano da due coniugi del Kansas (Elizabeth Banks e David Denman). Man mano che cresce, scopre di avere dei super-poteri e desta sempre più la preoccupazione dei suoi genitori adottivi. Ci si chiede se imparerà a usarli per il bene o per qualcosa di diverso.

Diretto da David Yarovesky (“The Hive”) e scritto da Mark Gunn e Brian Gunn, il film vede nel cast anche Matt Jones (“Home”) e Meredith Hagner (“Younger”). James Gunn si presenta anche nelle vesti di produttore, insieme a Mark Gunn, Brian Gunn, Dan Clifton, Simon Hatt e Nic Crawley. L’uscita è prevista durante il weekend del Memorial Day, il 24 maggio 2019. Non è ancora nota la data di pubblicazione per il mercato italiano.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here