A quasi trent’anni da “Gremlins 2”, secondo e ultimo capitolo del franchise cult, gli animaletti al contempo più adorabili e mostruosi della storia del cinema potrebbero tornare presto in una veste del tutto nuova.

È infatti in sviluppo una serie animata dedicata ai Gremlins. A produrla sarà Warner Bros. Television in collaborazione con Amblin Entertainment. La WarnerMedia ha infatti annunciato il prossimo lancio di un proprio servizio di film e serie in streaming. Questo potrebbe comportare il ritiro dei propri show dalle piattaforme concorrenti come Netflix e la produzione di contenuti nuovi. Quello sui Gremlins sarebbe uno dei progetti previsti nel pacchetto di prodotti che da subito dovranno fungere da vetrina per il nuovo servizio.

Ti potrebbe interessare anche: “Transformers”, in arrivo su Netflix la serie animata

Stando ai rumors, la serie dovrebbe rappresentare un prequel rispetto al primo film del franchise, “Gremlins” (1984). Il protagonista sarebbe Gizmo, l’animaletto già al centro del mitico film diretto da Joe Dante e sceneggiato da Chris Columbus. Accanto a lui dovremmo vedere una versione giovane del signor Wing (allora interpretato da Keye Luke). Insieme i due dovrebbero condividere una serie di avventure.

L’adattamento sarebbe stato affidato allo sceneggiatore e produttore esecutivo Tze Chun. Questi è noto per aver portato al successo altre serie Tv come “Gotham” e “C’era una volta”. Tutto fermo invece per quanto riguarda un possibile lungometraggio. Nel 2017 Chris Columbus dichiarava di aver completato la stesura della sceneggiatura del terzo capitolo della saga: “Sono davvero orgoglioso dello script. È contorto e oscuro, quindi vedremo. Si tratta però sempre di una questione economica nel momento in cui si parla di quando dovremo realizzare le riprese”.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here