I fan della super eroina fuori dagli schemi interpretata da Krysten Ritter non dovranno aspettare a lungo per rivederla in azione. Netflix ha annunciato la prossima uscita della terza stagione di “Jessica Jones”.

Già la stessa attrice protagonista, Krysten Ritter, in un recente post su Instagram, ha condiviso un breve video del personaggio mentre beve in un bar, suggerendo così l’arrivo imminente della terza e ultima stagione di “Jessica Jones“. Ora Netflix conferma ufficialmente che la nuova avventura dell’investigatrice dotata di super poteri arriverà già a giugno.

Ti potrebbe interessare anche: “Black Mirror”, trailer e data di uscita della quinta stagione

La seconda stagione di “Jessica Jones” terminava con un doppio trauma per la protagonista, costretta a tagliare i ponti con alcuni dei suoi più cari affetti. La protagonista, Jessica (Ritter), è una giovane donna dal passato misterioso quanto le sue capacità e che apre un’agenzia investigativa. La serie mescola il noir all’azione, per un risultato di grande successo presso gli amanti dei cinecomic e del mondo Marvel.

Ora la nuova stagione ricoprirà un ruolo importante: rappresenterà infatti la chiusura del rapporto tra Netflix e Marvel, già sancita dalla cancellazione delle serie di “Daredevil”, “Luke Cage”, “Iron Fist” e “The Punisher”. La showrunner Melissa Rosenberg ha promesso una “chiusura col botto”, mentre Krysten Ritter si è detta “grata di aver avuto questa parte che mi ha permesso di crescere e arricchirmi”. Nel cast torneranno Rachel Taylor, Eka Darville, Carrie-Anne Moss, J.R. Ramirez e Terry Chen. Non ci sarà invece David Tennant, interprete dell’apprezzatissimo villain della prima stagione, Kilgrave.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here