Stanley Kubrick non ha ancora finito di dire quel che aveva da dire. Il mitico cineasta presto rivivrà infatti in una serie Tv tratta da una sua sceneggiatura, finora rimasta inedita.

Variety rivela che la casa di produzione Media Musketeers ha acquistato i diritti su “God Fearing Man”, sceneggiatura originale di Stanley Kubrick. La utilizzerà per produrre una serie Tv. La notizia di fatto serve a lanciare le quotazioni di una società nata appena il mese scorso. A fondarla sono Sebastien Janin e Andy Docherty, ex dirigenti Apple, e Chris Law, ex dirigente della Warner. “God Fearing Man” si basa su un libro di Herbert Emerson Wilson e racconta la storia incredibile ma vera di un ecclesiastico canadese che divenne un famigerato rapinatore di banche.

Ti potrebbe interessare anche: “Black Mirror”, trailer e data di uscita della quinta stagione

Media Musketeers collaborerà con il produttore indipendente Uk ForLan Films per la realizzazione del progetto, per il quale è stato scelto il formato di una miniserie da quattro ore. Tra i produttori anche Philip Hobbs, che è stato uno dei co-produttori di uno dei maggiori successi di Kubrick, “Full Metal Jacket” (1987).

Non è il primo inedito di Kubrick a essere tirato in ballo negli ultimi tempi. Nel luglio 2018 Nathan Abrams, professore di cinema alla Bangor University, ha ritrovato e messo in vendita la sceneggiatura di “Burning Secret”, che Kubrick scrisse nel 1956 basandosi sull’omonima novella di Stefan Zweig. È la storia di un uomo che, per conquistare una donna, intesse un’amicizia equivoca col figlio di lei, che ha appena dieci anni. Un “Lolita”-bis in arrivo?


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here