È stata una delle serie Tv a tema fantascientifico più originali e di successo degli ultimi anni. Ora “Orphan Black” potrebbe presto proseguire, sebbene in vesti del tutto inattese.

La rivista Variety rivela infatti i piani dell’emittente Amc su una nuova serie Tv ambientata nell’universo di “Orphan Black”. Il progetto sarebbe alle primissime fasi di sviluppo e vedrebbe ancora il coinvolgimento della Temple Street Production. Si tratta dello stesso studio che ha operato dietro la serie originale, andata in onda su Bbc America. Forse il sequel che molti fan sperano di vedere? A quanto pare no: la nuova storia dovrebbe essere del tutto slegata rispetto all’originale. Sarà solo ambientata nello stesso universo narrativo.

Ti potrebbe interessare anche: “The Blacklist”, la conferma: sarà rinnovato per una settima stagione

Lanciato nel 2013, “Orphan Black” racconta la storia di una giovane donna (Tatiana Maslany) che scopre in modo fortuito di avere una strana quantità di sosia in circolazione. Si tratta di una serie di cloni creati per motivi e da autori ignoti. La ragazza dovrà scoprire la verità sulla questione, guardandosi le spalle da chi, per motivi ancora sconosciuti, cercherà di ucciderla. La serie ha lanciato il talento dell’attrice canadese Tatiana Maslany, capace di grande trasformismo dovendo interpretare molteplici ruoli. Ha vinto un Emmy e si è guadagnata anche due nomination per i Golden Globe.

“Orphan Black” è stata uno dei più grandi successi di Bbc America, in termini sia di pubblico che di critica. Co-ideata da John Fawcett e Graeme Manson, la serie si è conclusa nel 2017 dopo cinque stagioni.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here