Sabato alle ore 21 e domenica alle 17.30 andrà in scena al MustMusco Teatro, in anteprima nazionale, lo spettacolo AgGREGazioni. Protagonista assoluto sarà Claudio Gregori, in arte Greg, accompagnato dalle musiche di Attilio Di Giovanni.

Greg debutta come solista in un divertente monologo scritto da lui stesso e tratto dal suo omonimo libro, trasformato in una pièce impreziosita dalle note di Attilio Di Giovanni. “AgGREGazioni” narra, con uno scanzonato stile noir, tipico degli anni ’40, la squallida parabola esistenziale di un ragazzo che vive nella periferia romana.

Ti potrebbe interessare anche: “Cruella”, annunciata la data d’uscita del film Disney con Emma Stone

Un Greg inedito accoglierà il pubblico con il monologo sul “Danno del tabacco” di Anton Cechov, per poi trasformarsi e vestire i panni di un detective filo-americano che conduce le indagini tra viscide sagrestie e sordidi locali notturni. Un cocktail esplosivo formato da una parte di grottesco, due di cinismo, con una spruzzata di salacità con un aggiunta di un twist di Cechov, una ricetta irresistibile e umoristica.

Greg
La locandina di AgGREGazioni

 

Claudio Gregori, noto con lo pseudonimo di Greg, è un attore, comico, cantante, musicista, conduttore televisivo e radiofonico e fumettista. Fa parte del duo Lillo&Greg, con cui ha dato vita al gruppo musicale di rock demenziale ‘Latte & i Suoi Derivati’. Dal 2003 conduce insieme a Lillo e Alex Braga la trasmissione radiofonica di Rai Radio 2 ‘610’.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here