È il personaggio del momento, dopo la notizia della sua candidatura al premio Nobel per la pace. Ora il pubblico italiano potrà conoscere meglio la figura di Greta Thunberg grazie a un libro di prossima uscita.

“Ci troviamo di fronte a una catastrofe. Voglio che proviate la paura che provo io ogni giorno. Voglio che agiate come fareste in una situazione di crisi. Come se la vostra casa fosse in fiamme. Perché è quello che sta succedendo”: così si legge nel libro di Greta Thunberg, che uscirà in Italia a maggio 2019. “La nostra casa è in fiamme” sarà edito da Mondadori e racconterà la storia della 16enne attivista svedese, divenuta famosa nell’ultimo anno per l’impegno profuso nella causa per la salvaguardia dell’ambiente. È scritto dalla stessa Greta in collaborazione con i genitori e la sorella.

Ti potrebbe interessare anche: Nobel per la pace, candidata Greta: è la baby attivista per l’ambiente

Sarà per il pubblico italiano, che forse l’avrà conosciuta solo nelle scorse ore per la candidatura al Nobel, di approfondire la storia di questa ragazza straordinaria. Figlia della cantante d’opera Malena Ernman e dell’attore Svante Thunberg, a soli 11 anni le è stata diagnosticata la sindrome di Asperger. Dal 20 agosto 2018 è impegnata in manifestazioni a cadenza settimanale al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del riscaldamento globale. I suoi scioperi nel tempo hanno sempre più attirato l’attenzione dei media incoraggiando manifestazioni in sostegno suo e della sua causa. La sua figura è diventata già leggendaria fra gli studenti di mezzo mondo.

Thunberg
Ed. Mondadori 2019

Nel dicembre 2018 il Times ha inserito Greta Thunberg tra i 25 teenager più influenti dell’anno. Nello stesso mese Greta è intervenuta alla Conferenza mondiale sul clima (Cop24), il vertice Onu sui cambiamenti climatici tenutosi a Katowice (Polonia). Il suo discorso sul cambiamento climatico è diventato virale ed è stato ascoltato in tutto il mondo.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here