Da Lione arriva la notizia inaspettata che getta di nuovo la Francia nella paura di uno spettro che non l’abbandona da troppo tempo.

Un’esplosione di origine ignota ha causato almeno sette feriti questo pomeriggio nel centro di Lione, in Francia: è quanto riferiscono i media francesi. Secondo le prime informazioni, i fatti si sono verificati in una zona pedonale nei pressi di Place Bellecour, nel cuore di Lione. Secondo la procura della città l’esplosione nel centro della città sarebbe dovuta ad un pacco bomba. Il pacco, “riempito di chiodi, viti e bulloni era posato per strada“, precisano le fonti del sito Le Progrès, aggiungendo che i feriti sono almeno otto, tra cui una bimba di otto anni. I feriti non sarebbero in condizioni gravi.

Ti potrebbe interessare anche: Huawei, Trump cambia idea: “È un pericolo, ma possiamo accordarci con la Cina”

Secondo 20 Minutes, l’esplosione è avvenuta in rue Victor-Hugo, dinanzi al negozio La Brioche Dorée, nell’ipercentro di Lione. Un’informazione confermata dalla Préfecture du Rhône, la polizia locale, che però, al momento, non è in grado di fornire ulteriori dettagli sull’origine dell’esplosione. I pompieri e la polizia sono giunti sul posto.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here