Secondo l’Unicef sono almeno 2.300 i bambini migranti in cammino con le famiglie, esposti al rischio di sfruttamento e abusi e bisognosi di servizi essenziali, come assistenza sanitaria e acqua pulita

L’odissea della carovana dei migranti attraverso il Centro America continua tra mille difficoltà.


Dall’Honduras agli Stati Uniti: migliaia in marcia sfidano Trump (Da Tg2000)

Man mano che questa marea di disperati si avvicina alla frontiera messicana sale la tensione soprattutto per la concomitanza con le elezioni americane di midterm che si terranno il prossimo martedì 6 novembre. Le elezioni americane di medio termine si tengono ogni quattro anni, due anni dopo le presidenziali, e rivestono un’importanza fondamentale perché costituiscono espressione del gradimento del lavoro finora svolto dal Governo Trump.

Migranti honduras

I migranti in fuga da bande criminali, estorsioni e povertà hanno guadato il fiume Suchiate della provincia di Salvador in Guatemala in una marcia disperata verso il sogno americano.
Ad attenderli al confine, polizia ed esercito statunitense. (Leggi altri articoli)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here