Sembrava finita come una bolla di sapone. E invece l’addio di Marek Hamsik al Napoli è diventato realtà.

Si è infatti sbloccata la trattativa tra il club partenopeo e i cinesi del Dalian Yifang. Al Napoli andranno 20 milioni di euro: cinque subito, i rimanenti 15 l’anno prossimo. Il presidente Aurelio De Laurentiis – a Zurigo per seguire la squadra impegnata in Europa League – ha dato il nulla osta dopo aver ricevuto una serie di garanzie dall’istituto di credito italiano di riferimento.

Ti potrebbe interessare anche: Juventus, colpo Ramsey: anche il Galles “celebra” il trasferimento

A notificare l’approdo di Hamsik in Cina è l’avvocato del Napoli, Mattia Grassani, ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Il trequartista slovacco lascia il club dopo 12 stagioni e un ruolino da record: è primo nella storia del Napoli per presenze e reti, sia in Italia che in Europa. Al Dalian percepirà nove milioni l’anno per tre stagioni.

Il nuovo capitano del Napoli sarà così Lorenzo Insigne. Intanto Aurelio De Laurentiis, intervistato da Repubblica, carica la squadra in vista della sfida contro il Zurigo in Europa League: “Vogliamo fare strada e abbiamo i mezzi per farlo”.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here