Prosegue il momento no di Fabio Fognini, che dopo la debacle agli Atp di Cordoba incassa un’estromissione precoce anche nel torneo di Buenos Aires.

Il tennista sanremese, numero 15 del ranking mondiale, cede infatti il passo allo spagnolo Jaume Munar (numero 77) con un punteggio di 4-6 6-4 7-5. Si ferma quindi al secondo turno dell'”Argentina Open” in corso a Buenos Aires. La sconfitta era inattesa in quanto Fognini partiva come testa di serie ed era uno dei favoriti alla vittoria finale.

Ti potrebbe interessare anche: Nuoto, Ikee Rikako shock: “Ho la leucemia, ma la batterò”

Risultato diverso invece per Marco Cecchinato (numero 18) che nella notte batte 7-6 6-4 il cileno Christian Garin. Approda così ai quarti di finale dove affronterà lo spagnolo Roberto Carballes Baena (numero 119), che a sua volta ha battuto per 7-5 6-1 l’altro azzurro in gara ossia Lorenzo Sonego.

Atp Buenos Aires, delusione Fognini. Cecchinato vola ai quarti
Marco Cecchinato

Il favorito del tabellone diventa ora l’austriaco Dominic Thiem, numero 8 del ranking mondiale nonché campione in carica. Nella notte italiana affronterà l’argentino Diego Schwartzman (numero 19) in quello che si preannuncia come il match sulla carta di maggior livello del torneo.

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here