La Librineria, biblioteca popolare di Librino all’interno del Campo San Teodoro Liberato gestito dai Briganti Rugby di via del Giaggiolo, inaugurerà sabato 17 novembre alle ore 18 i nuovi locali all’interno della Club House “Pippo Peppe”

Per la librineria, sono in arrivo nuovi arredi donati da Ikea e un soppalco che servirà per le attività di doposcuola, la cui realizzazione è stata finanziata dal Soroptimist Club di Catania, organizzazione no-profit internazionale composta da professioniste, che opera per l’avanzamento della condizione femminile.

In contemporanea ci sarà la presentazione del libro-fotografico-documentario “Never stop”. Interverranno anche le volontarie dell’associazione “Le Vele” per presentare la propria iniziativa: un calendario dedicato alla città di Catania. Il ricavato delle vendite verrà donato ai Briganti Rugby Librino.

Potrebbe interessarti anche Librino, inaugurata nuova Club House dei Briganti rugby: “È più bella di prima”

Dopo l’incendio avvenuto nella notte tra il 10 e l’11 gennaio che ha distrutto la Club House “Peppe Cunsolo” insieme alla Librineria, l’evento di sabato rappresenterà la fine di un periodo buio per questa piccola realtà di Librino, con l’apertura definitiva di una nuova sede. La Librineria è stata ricostruita dopo l’incendio insieme alla Club House ora dedicata a un altro ex giocatore brigante, “Pippo Peppe”. Si trova dentro una delle grandi palestre prima abbandonate del Campo San Teodoro, ed è frutto del lavoro incessante di volontari che si sono messi all’opera già poche ore dopo il drammatico rogo di gennaio.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here