Italia

Italia-Portogallo, è boom al botteghino: le probabili formazioni

L'ultima volta fu il 13 novembre 2017, giorno dell'apocalisse. L'Italia torna a giocare a San Siro, teatro della disfatta contro la Svezia e dell'eliminazione dal Mondiale di calcio. E lo stadio milanese si prepara a una serata di gala. Già venduti 62mila biglietti, con la previsione di arrivare fino a circa 70mila. San Siro è pronto a riaccogliere l'Italia, in...

Pernigotti, niente dolcezza solo la dura realtà della delocalizzazione

Con una nota presentata al ministero dello Sviluppo economico la proprietà turca di Pernigotti conferma la chiusura dello stabilimento di Novi Ligure (Al) e la delocalizzazione della produzione per "costi insostenibili" Al tavolo al Mise, con il direttore finanziario, il direttore delle risorse umane e consulenti legali della Pernigotti (Visita il sito), è stata discussa la richiesta di ammissione alla...

Le mani delle mafie sul gioco online: 68 arresti tra Calabria, Sicilia e Puglia

Nell'ambito della prevenzione e repressione dei reati di mafia, la scorsa notte sono stati eseguiti sessantotto arresti (18 a Reggio Calabria, 28 a Catania, 22 a Bari) e un’ottantina di perquisizioni dalla Guardia di finanza, Dia, polizia e carabinieri Tre inchieste di mafia, tre procure (Reggio Calabria, Bari e Catania) e centinaia di uomini impegnati nel blitz coordinato dalla Direzione nazionale antimafia e dal procuratore Federico Cafiero De Raho. Eseguito anche un sequestro di beni in...

Vertice Libia, ‘bicchiere mezzo pieno’ ma manca il documento finale

Si è chiuso con la conferenza stampa del premier Giuseppe Conte e dell’inviato dell’Onu Ghassan Salamè il summit di Palermo sul futuro del processo politico in Libia, organizzato dall'Italia tra numerose defezioni e mille difficoltà, tanto che non si è arrivato neppure a una dichiarazione finale firmata dai partecipanti. Palermo, è comunque servita per convocare una nuova conferenza in Libia...

È morta Mariasilvia Spolato, la prima donna italiana a fare outing

Mariasilvia Spolato, la prima donna d’Italia a dichiararsi pubblicamente lesbica, è morta all’età di 83 anni Laureata in matematica con 110 e lode, Mariasilvia Spolato, era diventata un simbolo femminista quando, durante la manifestazione a Roma del 1972, era stata immortalata da un fotografo del settimanale Panorama mentre esibiva un cartello con scritto “liberazione omosessuale”. https://www.youtube.com/watch?v=Rr1RtTs_sLw Guarda il video che racconta...

Ici, Corte Ue: “L’Italia recuperi quanto non versato dalla Chiesa”

La Chiesa non può essere esentata dal pagamento dell’Ici e lo Stato italiano è autorizzato a recuperare i contributi non versati Corresponsione oneri Imu e Ici per la chiesa Questo quanto stabilito dai giudici della Corte di giustizia dell’Unione europea, che hanno annullato la decisione della Commissione del 2012 e la sentenza del Tribunale Ue del 2016 che avevano sancito "l’impossibilità di...

Cinema, Francesco Rutelli: “Nel 2018 +40% di incassi per i box office”

In prossimità di Videocittà - la rassegna dedicata alla settima arte in tutte le sue declinazioni - Francesco Rutelli, presidente dell'Anica (Associazione nazionale industrie cinematografiche audiovisive e multimediali), e ideatore della manifestazione che dal 19 al 28 ottobre offrirà a Roma 114 eventi e 45 masterclass, ha voluto fotografare la situazione del cinema italiano nelle nostre sale, dimostrando molto ottimismo verso le...

Un Paese di raccomandati non raccomandabili

Stanchi di scrivere e discutere di Salvini, di Autostrade, e di mala politica. Stanchi di andare alla ricerca di cause per attribuire responsabilità a questo piuttosto che a quell’organo, azienda o partito politico. Stanchi di commentare l’avvicendarsi di situazioni grazie alle quali va avanti sempre il più amico, il più conoscente, il più parente, il più protetto. Il più...

Panama cancella Aquarius dal registro navale, Msf: “Costretta dal Governo italiano”

Sos Méditerranée e Medici senza frontiere (Msf), con una nota, si dicono "sconvolte dall'annuncio da parte dell'Autorità marittima di Panama di essere stata costretta a revocare l'iscrizione dell'Aquarius dal proprio registro navale sotto l'evidente pressione economica e politica delle autorità italiane. Questo provvedimento condanna centinaia di uomini, donne e bambini, che sono alla disperata ricerca di sicurezza ad annegare...

Un Paese surreale

“È stato bello conoscerla, surreale ma bello”. Questa è la frase ponunciata da Hugh Grant nel film Notting Hill quando Anna Scott, l’attrice interpretata da Julia Roberts, lascia la ‘baracca’ dell’infatuato quanto emozionato Hugh. Ecco, questa è la frase che mi perseguita da una vita e che trovo perfetta per descrivere questi giorni di caos istituzionale. L’Italia è un Paese surreale...
PrimepaGine - L'informazione vola ©2018 - Privacy Policy