Palermo

Palermo

Palermo, soldi trovati: paga gli stipendi ed evita la penalizzazione

Sospiro di sollievo in casa Palermo dopo la crisi economica e societaria delle scorse settimane. Il club siciliano ha infatti trovato nella notte un accordo per salvaguardare il proprio futuro. Almeno, nell'immediato. A intervenire nel salvataggio parziale del Palermo è la società Damir, di proprietà della famiglia Mirri. Si tratta di un'azienda palermitana che da 50 anni opera nel settore...

Palermo, via gli inglesi: De Angeli presidente. La Figc si mobilita per il salvataggio

La breve e controversa avventura degli inglesi alla guida del Palermo calcio si è conclusa. Ieri sera Sport Capital Group ha infatti comunicato la cessione del 100 per cento delle quote societarie a Daniela De Angeli. Già vicina all'ambiente rosanero da anni - è persona di fiducia dell'ex-patron Maurizio Zamparini -, De Angeli è così la nuova presidente del Palermo. È...

Terremoto Palermo: via direttore tecnico e presidente. Rischio esclusione dal campionato?

Incredibile a Palermo. Nonostante il buon andamento della squadra - prima in Serie B - la società sta vivendo una crisi improvvisa e che potrebbe avere pesanti ripercussioni. Tutto è iniziato stamattina quando il presidente Clive Richardson ha contattato i giornalisti per annunciare il licenziamento del responsabile dell'area tecnica, Rino Foschi. Ma non solo: poco dopo, egli stesso comunicherà le...
Mafia

Cupola 2.0, Cosa Nostra sotto scacco: sette arresti e due nuovi pentiti

Sette persone, accusate di fare parte della ricostituita Commissione provinciale di Cosa Nostra (cd Cupola 2.0), sono state raggiunte da un decreto di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo. Il progetto di ridare vita alla nuova Cupola 2.0 della mafia era stato scoperto lo scorso 4 dicembre e aveva portato al fermo di 47 tra boss e gregari....

Bullismo e cyberbullismo: “Due realtà criminali che necessitano di interventi psicologici”

Si è svolto lo scorso 18 dicembre a Palermo, presso i locali dello Studios Coworking, sito nella centralissima zona Notarbartolo, un evento formativo su bullismo e cyberbullismo. L’evento, unendo aspetti teorici e casi clinici in un’ottica pratico-esperienziale, ha coinvolto psicologia, pedagogia e mondo dell’associazionismo e delle istituzioni penitenziarie, in un fitto dialogo scientifico volto alla definizione e al contrasto del fenomeno...

Decreto Sicurezza, è scontro tra sindaci e Salvini: al sit-in di protesta presenzia anche...

Associazioni, partiti, enti e comuni cittadini sono scesi in piazza a Palermo per dire il proprio "no" al decreto Salvini. In piazza Pretoria, il sit-in a sostegno della posizione del sindaco Leoluca Orlando, capofila dei primi cittadini "disobbedienti" che hanno deciso di non applicare la norma in attesa che ne sia valutata la costituzionalità. "Al nervosismo del ministro Salvini rispondo...

Mafia, arrestato il boss Settimo Mineo: l’erede di Totò Riina

I clan della mafia di Palermo si stavano riorganizzando per ricostruire la nuova Cupola di Cosa Nostra. Avevano già scelto anche il nuovo "capo dei capi" ma sono stati fermati da un'operazione dei Carabinieri di Palermo che ha portato all'arresto di 46 persone. L’inchiesta della Procura di Palermo e dei Carabinieri del comando provinciale ha certificato la ricostruzione della "commissione provinciale"...

Processo Ciancio, parla il boia di Capaci Giovanni Brusca

Una decina di giornalisti, i pm Fanara e Santonocito schierati, l'avvocato di Ciancio, Peluso, non dice una parola, lascia parlare il collega Colotti. Si è svolta ieri nell'aula Serafino Famà del Tribunale di Catania l'udienza dibattimentale del processo per concorso esterno in associazione mafiosa che vede imputato l'ex direttore de La Sicilia, Mario Ciancio Sanfilippo. Durante l'istruttoria dovevano essere...

Vertice Libia, ‘bicchiere mezzo pieno’ ma manca il documento finale

Si è chiuso con la conferenza stampa del premier Giuseppe Conte e dell’inviato dell’Onu Ghassan Salamè il summit di Palermo sul futuro del processo politico in Libia, organizzato dall'Italia tra numerose defezioni e mille difficoltà, tanto che non si è arrivato neppure a una dichiarazione finale firmata dai partecipanti. Palermo, è comunque servita per convocare una nuova conferenza in Libia...

Casteldaccia, “il Tar aveva permesso la demolizione della casa abusiva”

La notte tra il 3 e il 4 novembre il paese di Casteldaccia, nel palermitano, ha subito una delle alluvioni peggiori degli ultimi anni, a seguito della quale hanno perso la vita 12 persone, un medico pediatra è ancora disperso, e una casa è sprofondata. La procura ha aperto un'inchiesta per accertare l'abusivismo degli immobili situati sulla riva del...

Vieni a scoprire i nostri profili social!

PrimepaGine - L'informazione vola ©2018 - Privacy Policy