Il centro si chiama “Aquatica Orlando” è sembra un parco acquatico come molti altri: colorato, ricco di giochi e divertimento per una giornata estiva. Magari da trascorrere in famiglia. Eppure non è come gli altri: infatti è il primo al mondo a essere riconosciuto come centro accogliente per soggetti autistici.

La certificazione arriva da parte dell’International Board of Credentialing and Continuing Education (Ibcces), a otto mesi dal record conseguito dal Sesame Place – il primo parco a tema al mondo capace di conseguire lo stesso titolo.

parco
Una veduta del parco acquatico

Tutto ciò significa che lo staff del parco – situato presso Orlando, in Florida (Usa) – sarà continuamente addestrato per assistere al meglio gli ospiti affetti da autismo, oltre alle loro famiglie. La direzione assicura che il personale sarà sempre preparato, a livello di conoscenze, carattere e tecniche, a soddisfare le particolari esigenze di questa speciale utenza. La preparazione comprenderà corsi ad hoc ed esami appositi. La certificazione andrà rinnovata a cadenza biennale.

Ti potrebbe interessare anche: Temple e i suoi fratelli: la rivoluzione pacifica dell’autismo

Fra le dotazioni fornite dal parco, ci sarà anche uno speciale percorso “sensoriale”, che coinvolgerà anche tatto e udito, progettato proprio dall’Ibcces. Si potranno trovare anche aree di comfort con luci a bassa intensità. Il vice-presidente di Aquatica, David Heaton, si dice “orgoglioso” del risultato ottenuto, che rende il parco un centro “all’avanguardia nel mondo“. Il presidente di Ibcces, Myron Pincomb, sottolinea: “La certificazione è il modo migliore per stimolare le imprese a impegnarsi a favorire tutte le esigenze. Siamo orgogliosi di lavorare con coloro che intendono aiutare tutti ad avere un’esperienza di viaggio ricca e coinvolgente“.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here